Il mondo come io lo vedo

albert-einstein-fisico-grande-popolo-ritratto

“Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose.

La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere ‘superato’.

Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni. La vera crisi, è la crisi dell’incompetenza. L’ inconveniente delle   persone e delle nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie di uscita. Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia. Senza crisi non c’è merito. E’ nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lievi brezze. Parlare di crisi significa incrementarla, e tacere nella crisi è esaltare il conformismo. Invece, lavoriamo duro. Finiamola una volta per tutte con l’unica crisi pericolosa, che è la tragedia di non voler lottare per superarla.”

(tratto da “Il mondo come io lo vedo”1931, Albert Einstein).

 

Il testo è stato scritto nel 1931, l’anno in cui tocca il picco in Europa la grande crisi del 1929 arrivata dall’America. Di lì a poco anche il Nazismo e la Seconda Guerra Mondiale.

11 thoughts on “Il mondo come io lo vedo

  1. tramedipensieri scrive:

    Un grande che sapeva vedere oltre. Non so quanto possa esser vero in questo tempo.
    C’è molta e molta confusione nei valori, forse. Poca volontà, paura e sbigottimento. Il senso di instabilità emotiva gioca ruolo non indifferente per poter guardare ad un riscatto….non so.
    Spero tanto che non sia così…ma che si realizzi quanto espresso nella citazione.
    Verranno tempi ancor più difficili allora?
    Un caro saluto
    .marta

  2. in fondo al cuore scrive:

    Sono assolutamente d’accordo, stare solo a piangersi addosso non fa che peggiorare la situazione!

  3. solomenevo scrive:

    non basta “sperare tanto” e “che si realizzi quanto espresso nella citazione” ma cambiare noi stessi (finalmente) per cambiare le cose.

    grazie per queste parole!

  4. albardili scrive:

    Le parole di Einstein sono più che mai centrate, sensate ed ancora (purtroppo) attuali. Speriamo che per progredire non dovremo capitolare oltre. Grazie

  5. iraida2 scrive:

    .Le parole di Einstein sono uno stimolo a non arrendersi.
    Si deve dare sempre una possibilità alla speranza, è l’unico modo per farcela!
    Sono contenta di aver fatto la tua conoscenza.

  6. masticone scrive:

    Bello che tu l abbia riproposto
    Anche solo leggerlo stanotte mi ha dato forza

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...