Kamasutra: l’arte di amare (parte seconda)

Featured Image -- 2295

I segreti del kamasutra.

Veniamo ora a una breve esposizione delle parti di cui si compone il Kamasutra. La prima parte, dopo il generale preambolo sulla dottrina d’Amore sopra descritta, presenta il protagonista dell’opera, colui al quale l’insegnamento del trattato principalmente si rivolge: il nagaraka, termine che lo studio Richard Schmidt ha reso con “uomo elegante”, o l’uomo che “fa tendenza”. Costui è in grado di fare del kama uno stile di vita: provvedere al proprio benessere economico gli permette di organizzare nel tempo libero con i suoi pari salotti ricreativi e culturali, incontri, feste, gite, manifestazioni artistiche. La sua controparte femminile non ha un unico nome ma acquista un’identità solo in relazione al rapporto che ha con l’uomo: vergine, sposa, vedova, prostituta.

La Parte seconda, la più ampia, concentra in sé la celebre esposizione delle strategie erotiche, anatomicamente meticolosa, che appare ai nostri occhi piuttosto spudorata. In realtà, fin dalla classificazione…

View original post 1.003 altre parole

5 thoughts on “Kamasutra: l’arte di amare (parte seconda)

  1. tachimio scrive:

    Leggerò anche questa. Ora sono un pò stanca. A presto. Isabella

  2. tachimio scrive:

    Fatto, tenuto fede all’impegno.Letto con interesse. Grazie mille.Un bacio. Isabella

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...