Nello Stato indiano dell’ Odisha (Orissa) un uomo scava le montagne per mandare i suoi figli a scuola.

the-mountain-man

Otto ore di lavoro estenuante ogni giorno per due anni, Jalandhar Nayak ha spostato da solo le montagne per costruire una strada di 15 km., collegando il suo villaggio Gumsahi alla strada principale nella città di Phulbani nel distretto di Kandhamal, nello Stato indiano dell’Orissa (Odisha). L’amministrazione distrettuale ha ora deciso di onorare e sostenere gli sforzi di Nayak pagandolo secondo un preciso contratto. “Lo sforzo e la determinazione di Nayak per tagliare le montagne al fine di costruire una strada mi hanno lasciato incantato … Sarà pagato secondo il contratto MGNREGS per tutti i giorni in cui ha lavorato”, ha detto ai giornalisti Brundha D., esattore. Proprio come l’uomo di montagna di Bihar Dasrath Manjhi, che ha trascorso 22 anni della sua vita a costruire una strada a 360 piedi, Nayak, con la sua risolutezza, ha scavato, in due anni, una distesa di 8 km. attraverso collinette ed ha in programma di estenderla di altri 7 km. nei prossimi tre anni. L’uomo tribale di 45 anni, che non ha mai avuto accesso all’istruzione, ha detto che i problemi affrontati dai suoi tre figli nell’attraversare le collinette per raggiungere la scuola nella città lo hanno spinto a prendere il martello e lo scalpello. Gli sforzi di Nayak sono passati in gran parte inosservati fino al 9 gennaio, quando l’esattore lo ha invitato nel suo ufficio, dopo aver letto le notizie su di lui su un giornale locale. Questi gli ha offerto un sostegno finanziario e ha ordinato al Block Development Officer (BDO) di Phulbani di coinvolgere i lavoratori e completare i lavori di costruzione delle strade. È interessante notare che Nayak e la sua famiglia sono gli unici residenti del villaggio. Altri hanno lasciato Gumsahi molto tempo fa proprio a causa della mancanza di strade adeguate e di servizi essenziali. Armato di martello, barra per scavare e scalpello, Nayak, che si guadagna da vivere vendendo verdura, vuole rendere la vita più facile ai suoi figli. Ha ringraziato l’amministrazione distrettuale per aver riconosciuto i suoi sforzi. “L’esattore del distretto mi ha assicurato di completare la costruzione della strada per il mio villaggio”, ha detto Nayak. L’esattore ha detto “Stiamo pensando di celebrare Jalandhar Nayak durante il Kandhamal Utsav (ndr. una festa religiosa del luogo) per la sua forte determinazione a costruire una strada in questa remota parte dello stato”, ha detto.

Fonti:

http://www.hindustantimes.com/india-news/another-dasrath-manjhi-odisha-man-carves-mountains-to-send-kids-to-school/story-Y1gd13LKVTOhEn0kNF4lgI.html

https://timesofindia.indiatimes.com/india/odisha-man-carves-mountains-to-send-kids-to-school/articleshow/62494378.cms

immagine Actor Nawazuddin Siddiqui played Dashrath Manjhi in the film Manjhi The Mountain Man. (Representative Photo)

2 pensieri riguardo “Nello Stato indiano dell’ Odisha (Orissa) un uomo scava le montagne per mandare i suoi figli a scuola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...