L’uomo che ha costruito un piccolo Taj Mahal

Faizul Hasan Qadri, pensionato di 83 anni, di Kaser Kalan, nello Stato di Uttar Pradesh, ha ceduto alle ferite dopo un investimento stradale, qualche giorno fa. Quest’uomo è diventato famoso per aver costruito una replica del Taj Mahal adiacente alla sua casa nel villaggio, in memoria della defunta moglie,  e per aver donato la sua terra per la costruzione di una scuola statale per ragazze che ora è completamente terminata.

La moglie di Qadri Tajamulli Begum era morta a causa di un cancro alla gola nel dicembre del 2011. I due si sposarono nel 1953. La coppia non aveva figli. Qadri aveva iniziato  la costruzione di una replica del Taj Mahal dopo la morte della moglie che ha seppellito all’interno della struttura lasciando uno spazio accanto alla sua tomba per lui stesso quando sarebbe morto. Il suo sogno, tuttavia, si era fermato a febbraio 2014 quando Qadri aveva esauríto  le finanze, promettendo però che avrebbe completato la struttura con ciò che sarebbe riuscito a risparmiare. 
Nell’agosto 2015 Qadri, chiamato dall’ex primo ministro UP Akhilesh Yadav a Lucknow, aveva gentilmente rifiutato l’assistenza finanziaria che Yadav gli aveva offerto per il completamento della costruzione. Aveva richiesto invece la realizzazione di un college per ragazze gestito dal governo per il quale in seguito aveva donato la sua terra. La scuola è ora completata. “Aveva risparmiato quasi due lakh di Rs. e stava per venire con me a Jaipur per l’acquisto del marmo per il suo mini Taj Mahal affinché assomigliasse ancor più a quello originale di Agra “, ha detto Aslam, il nipote.
Per la costruzione, Qadri aveva venduto un pezzo della sua terra agricola oltre ai gioielli in oro e argento della moglie e aveva iniziato a lavorare con l’aiuto di un muratore locale. “La struttura è costruita sulla mia terra e ho cercato di piantare alcuni alberi intorno ad essa e di avere un piccolo corpo idrico nella sua parte posteriore. Tuttavia, il lavoro è stato in gran parte bloccato a causa delle finanze essendo i costi del marmo alti. Un certo numero di persone mi ha offerto denaro, ma mi sono rifiutato di accettarlo fino ad ora. Questo è il mio impegno personale per la mia defunta moglie e incarna il mio amore per lei. Quindi dovrei farlo da solo “, aveva detto Qadri ad Hindustan Times durante un visita nell’ agosto 2015.
Ora, il nipote di Qadri è desideroso di esaudire i desideri di suo zio e ha dichiarato che lo seppellirà accanto a sua moglie e terminerà, con il marmo, il piccolo Taj Mahal. “

Immagine Hindustan Times

Storia tratta da https://m.hindustantimes.com/delhi-news/man-who-built-mini-taj-mahal-for-wife-dies-in-road-accident/story-Zgnl0nFHKemsCRx94pD2sI.html

 

8 pensieri riguardo “L’uomo che ha costruito un piccolo Taj Mahal

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...