Flash mob at the station

Flash mob (dall’inglese flash: lampo, inteso come cosa rapida, improvvisa, e mob: folla) è un termine coniato nel 2003 per indicare una riunione, che si dissolve nel giro di poco tempo, di un gruppo di persone in uno spazio pubblico, con la finalità comune di mettere in pratica un’azione insolita. Il raduno viene generalmente organizzato via internet (email, social networks) o telefonia cellulare. Le regole dell’azione possono essere illustrate ai partecipanti pochi minuti prima che questa abbia luogo o possono essere diffuse con un anticipo tale da consentire ai partecipanti di prepararsi adeguatamente. Generalmente la finalità dei flash mob è di intrattenimento o spettacolo; il termine non è usato per eventi e performance organizzate a fini politici, commerciali, di lucro o di protesta (definizione da WIKIPEDIA).

Qui proponiamo due esempi di flash mob organizzati in luoghi apparentemente distanti ma forse non così tanto. Li accomuna la stazione ma in un caso è Mumbay (India) e nell’altro caso è Londra. L’entusiasmo e lo stupore delle persone che guardano è lo stesso. La gioia di chi partecipa anche.